Xagena Mappa
Medical Meeting
Mediexplorer.it
XagenaNewsletter

La leucoencefalopatia multifocale progressiva ( PML ) è una infezione cerebrale opportunistica causata dal virus JC ed è tipicamente fatale a meno che non sia ripristinata la funzione immunitaria. L ...


L'obiettivo di uno studio è stato quello di ampliare la comprensione della potenza virologica della duplice terapia costituita da Dolutegravir più Lamivudina ( Dolutegravir / Lamivudina, Dovato ). ...


E' stato approvato dall'FDA ( Food and Drug Administration ) Biktarvy, un regime a tre farmaci ( Bictegravir, Emtricitabina e Tenofovir alafenamide ) per il trattamento dell’infezione da HIV-1, dispon ...


I dati provenienti da studi in primati non-umani suggeriscono che ZMapp, un cocktail di tre anticorpi monoclonali, sia un trattamento immunitario promettente per la malattia da virus Ebola. A parti ...


Il trattamento per la malaria è raccomandato nei pazienti con sospetta malattia da virus Ebola ( EVD ) in Africa occidentale, in modo sistematico o sulla base di diagnosi di malaria confermata. Al ...


A livello globale, l’infezione da virus dell'herpes simplex di tipo di 2 ( HSV-2 ) è la causa più comune della malattia ulcerosa genitale. Sono necessarie strategie di prevenzione efficaci per l’inf ...


Con l’immunosoppressione si verifica la riattivazione degli herpes virus latenti. Alemtuzumab ( Campath, MabCampath ) è un anticorpo diretto contro CD52, che si esprime su tutte le cellule B e T. Il t ...


L’infezione da virus respiratorio sinciziale ( RSV ) è associata a successivo respiro sibilante ricorrente.Gli studi osservazionali non possono determinare se tale infezione sia la causa del respiro s ...


Faldaprevir, un inibitore della proteasi, ha mostrato una buon successo iniziale in combinazione con Interferone peghilato e Ribavirina, nei pazienti co-infettati con il virus della epatite C ( HCV ) ...


La somministrazione peri-parto di una singola dose di Nevirapina ( Viramune ) riduce la trasmissione da madre a figlio del virus dell'immunodeficienza umana di tipo 1 ( HIV-1 ), ma porta a una selezio ...


L’infezione da citomegalovirus è l'infezione opportunistica più diffusa in seguito a trapianto polmonare. Le attuali strategie non proteggono dal citomegalovirus nella maggior part ...


La maggior parte delle persone infettate dal virus HIV-1 presenta anche infezione da virus herpes simplex di tipo 2 ( HSV-2 ).La soppressione giornaliera di questo herpes virus riduce le concentrazion ...


Gli antagonisti del recettore 5 delle chemochine CC sono una nuova classe di farmaci antiretrovirali.Ricercatori del Weill-Cornell Medical College di New York negli Stati Uniti, hanno coordinato due s ...


Dati presentati alla 13th Conference on Retroviruses and Opportunistic Infection ( CROI ) hanno mostrato una potente attività antivirale ed un controllo nel tempo della replicazione HIV in vitro da pa ...


Fuzeon ( Enfuvirtide ) è il primo e solo inibitore della fusione per il trattamento dell’infezione da HIV. Fuzeon agisce bloccando l’ingresso del virus HIV nelle cellule CD4. Per qu ...